Auto Elettriche per bambini

Sono sempre più diffuse e sono tra i regali più richiesti. Le macchine elettriche per bambini sono diventate negli ultimi anni un giocattolo molto amato. Una macchina per bambini elettrica riproduce nei minimi dettagli le auto degli adulti e permettono ai più piccoli di divertirsi all’aria aperta e di guidare “come i grandi”. Sono inoltre sicure, perché dotate di un radiocomando che consente il controllo a distanza in caso di pericolo per il piccolo conducente. Se si vuole acquistare uno dei tanti modelli in commercio, occorre tenere in considerazione alcuni importanti fattori.

La potenza delle auto elettriche

Sul mercato esistono due grandi gruppi di auto elettriche per bambini che si possono dividere per il loro voltaggio: le macchine elettriche per bambini 24 volt e le baby car 12 volt.
Per entrambi la ricarica della batteria si effettua collegando il cavo di alimentazione a una presa della corrente. Il tempo varia in base al modello e al voltaggio: dalle 5 alle 8 ore per i 12 volt e dalle 12 alle 15 ore per i 24 volt. I modelli da 24 volt sono generalmente macchine elettriche per bambini di 12 anni e possono essere usate su qualsiasi terreno, arrivando a una velocità massima di 10 km/h. Le macchine elettriche per bambini 12 volt sono modelli pensati e realizzati per età inferiori, con velocità ridotta in grado di andare solamente su superfici lisce.

La sicurezza delle auto elettriche

Uno degli aspetti più importanti è la sicurezza dei bambini. Le aziende che realizzano auto elettriche investono molto per questo ambito. Tra gli accorgimenti che vengono adottati ci sono: il cosiddetto parent control, ovvero le macchine elettriche per bambini con telecomando che consente all’adulto di controllare tutte le funzioni del veicolo, anche quella di guida quando a bordo dell’auto ci sono bambini molto piccoli; le cinture di sicurezza, che consentono al bambino di restare nell’abitacolo riducendone i movimenti; gli ammortizzatori per non far capovolgere la macchina in caso di terreni sconnessi; la partenza rallentata, che consente di aumentare la velocità in modo graduale.

Capacità di carico

La capacità di carico è una informazione riportata normalmente nelle specifiche del prodotto, all’interno del manuale d’istruzione. Varia comunque al variare delle dimensioni del motore e della potenza del veicolo. Generalmente una macchina elettrica per bambini 2 posti possono supportare un peso di circa 58 kg. I modelli a un solo posto fino a 30 kg.

Il montaggio di una macchina elettrica per bambini

Il montaggio di una macchina elettrica per bambini non è sempre richiesto. Per evitare inconvenienti è preferibile scegliere auto che sono pre-assemblate, per le quali è necessario solo montare i sedili e il volante.

Educazione stradale

Apprendere attraverso il gioco. Una macchina elettrica può essere l’ideale per applicare questo concetto, perché il bambino può imparare a gestire una mini auto divertendosi, dall’accensione al frenare correttamente fino al parcheggio, e conoscere le regole base della strada, spiegando come rimanere sul lato della corsa o come dare la precedenza, magari allestendo un piccolo percorso.

A che età acquistare un’auto elettrica per bambini

Le baby car sono generalmente pensate per una fascia di età che da 1 a 8 anni.
Ci sono anche tanti modelli di macchina elettrica per bambini grandi che hanno dettagli e caratteristiche tecniche differenti. Macchine elettriche per bambini di 8 anni sono diverse da quelle per bambini di 5 anni, perché variano l’età, l’altezza e il peso del piccolo. Le auto elettriche pensate per essere guidate da bambini da un anno in su sono molto compatte, piccole, con sedili stretti e sono dotate di vari dispositivi sicurezza. Hanno un costo inferiore rispetto ai modelli per i più grandi, che presentano dimensioni maggiori, funzioni aggiuntive e un prezzo quindi più alto.

Quanto costa una macchina elettrica per i bambini

Ci sono varie fasce di prezzo, a seconda del modello e della marca. Si può partire da una base di 150 euro per arrivare a migliaia di euro. Ci nono numerosi i modelli di macchine elettriche per bambine, che possono scegliere tra un’amplissima gamma quella preferita. Molte case automobilistiche dedicano a questo mercato molta attenzione, proponendo fedeli riproduzioni delle vere auto. Si possono citare la macchina elettrica per bambini 12v Maserati Ghibli rossa, adatta per una fascia di età compresa tra 3 e gli 8 anni o con una capacità di peso massima di 40 kg. La macchina elettrica Mondial per bambini Mercedes dal design accattivante e con una batteria a lunga durata, fino a 40 minuti. O per gli appassionati dei fuoristrada la macchina elettrica per bambini Jeep con 2 posti, 4 motori e quattro ruote motrici. Se si è fan del Cavallino Rampante, la Ferrari propone molti modelli di baby car davvero affascinanti.

Dove comprare un’auto elettrica

La migliore macchina elettrica per bambini è quella che più accontenta le preferenze e gli interessi del piccolo. Tanti modelli di baby car sono disponibili nei Toys Center o nelle grandi catene di negozi di giocattolo. Si possono comprare anche su Ebay o Amazon, dove ci sono numerose auto elettriche in offerta a prezzi vantaggiosi. Se, quindi, il proprio piccolo mostra fin da subito la passione per la velocità, il regalo di un modello di auto elettriche per bambini sarà in grado di catturare immediatamente la sua attenzione e curiosità.